Le Amer­i­cane di Ràbato

Alvise Spa­daro, Leti­zia Spa­daro, Car­melo Spa­daro, Le Amer­i­cane di Ràbato. Let­tere da un Nuovo Mondo, Acireale-Roma 2007.

Il libro è stato presentato a Mineo il 15 marzo 2008 presso la Casa Capuana a cura dell’Associazione Progetto Donna.
Premessa.

Storie vere, arrivate fino a noi, con lettere che hanno attraversato l’oceano a bordo di navi a vapore e poi custodite per continuare a raccontarci di donne e uomini che, con grande forza d’animo e coraggio, hanno cercato di cambiare il proprio destino.
Nel sommerso di centinaia e centinaia di carte d’archivio piene di scritture monotonamente notarili o artisticamente svolazzanti, dopo un secolo sono affiorate per la semplicità dei loro caratteri, alcune lettere dal Nuovo Mondo.
Questo è bastato ad incuriosirci.
Poi la lettura ci ha spinti ad iniziare una vera e propria ricerca storica su queste persone destinate altrimenti al totale anonimato riservato, oramai da alcuni milioni di anni, alla quasi totalità del genere umano.
In contrasto con la povertà degli oggetti segnati, un foglietto ci aveva particolarmente colpiti.
Il foglietto diceva: “Nota d’oggetti che si spediscono in America a Bellino Agrippina”.
Grande è stata l’emozione quando abbiamo visto apparire sul sito americano di Ellis Island, a seguito del nome, la descrizione fisica della donna a cui erano destinati gli oggetti elencati nel foglietto. E dopo quello di Agrippina, ad uno ad uno, i nomi di altri corrispondenti. Ed ancora, grazie alle meticolose schedature contenute nei registri di sbarco, tante cose di loro che ci è sembrato quasi di averli conosciuti personalmente.

Indice

La nota
Mariannina Spadaro
L’emigrazione
Agrippina Bellino, la prima lettera e il viaggio
Ellis Island e Arianna Pomar
Il lavoro
Il cibo
L’alloggio
Il denaro
La scuola
L’amore
Le feste
La voglia di (non) tornare
Maggio 2006: la telefonata
E… “Gli «americani» di Ràbbato”?
Le lettere
La bibliografia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...